E’ IN FUNZIONE DALLO SCORSO AGOSTO LO STABILIMENTO OPOCZNO DI SLASK, DOTATO DELLA PIU’ AVANZATE TECNOLOGIE LB

E’ IN FUNZIONE DALLO SCORSO AGOSTO LO STABILIMENTO OPOCZNO DI SLASK, DOTATO DELLA PIU’ AVANZATE TECNOLOGIE LB

Dall’agosto scorso è pienamente operativo lo stabilimento di Slask di Opoczno, una delle aziende ceramiche polacche storiche, ora di proprietà del gruppo Cersanit.

Opoczno ha scelto LB per la produzione di grandi lastre fino a 1200×2400 mm: l’azienda fioranese ha fornito la più avanzata tecnologia per la colorazione degli impasti ceramici, Easy Color boost, già installata e operativa con successo presso altro stabilimento dello stesso cliente.

Inoltre, per la creazione di prodotti unici, esclusivi e molto difficilmente replicabili, nel nuovo stabilimento di Opoczno sono in funzione i kit Rolltech e Stonetech by LB per la realizzazione degli effetti estetici anche su prodotti di grande e grandissimo formato, compresa una linea di scaglie.

Lo stabilimento di Slask  è anche il primo stabilimento nel quale è operativa la gestione dei processi produttivi tramite l’innovativo software PLUS di LB, che può dialogare direttamente con macchine e impianti, scambiando informazioni chiave per il controllo degli stessi e per la manutenzione preventiva.

Tutto questo in linea con i dettami dell’industria 4.0.