LA BRASILIANA INCESA SCEGLIE LA TECNOLOGIA DI GRANULAZIONE IMPASTI MIGRATECH DI LB

LA BRASILIANA INCESA SCEGLIE LA TECNOLOGIA DI GRANULAZIONE IMPASTI MIGRATECH DI LB

La condivisione di una visione orientata all’innovazione dei processi produttivi e dei prodotti ha portato Incesa, una delle aziende ceramiche  più moderne del mercato Brasiliano, a scegliere la tecnologia LB per il nuovo impianto di granulazione per impasto ceramico macinato a secco.
L’accordo siglato riguarda  la fornitura di un moderno sistema di granulazione impasto  che contribuirà in modo significativo a creare prodotti qualitativamente superiori,  rispettando il programma di sostenibilità su cui Incesa ha iniziato a investire nel 2010 quando gli stabilimenti produttivi sono stati ampliati e rinnovati,  con l’installazione di una nuova linea che ha portato ad un aumento del 130% del volume di produzione.
L’impianto oggetto del contratto, progettato e realizzato da LB, è costituito da granulatori GRC 700 completi di essiccatoio EVF 45,  in grado di processare 45 T/h di un impasto composto da  argilla e feldspato,  macinati ad una granulometria molto spinta.
La linea di prodotti Incesa si distingue nel mercato per essere particolarmente innovativa, seguendo le tendenze globali dei grandi formati e grafiche personalizzate. Una storia di evoluzione continua, iniziata nel 1967 quando Incesa si presentò sul mercato come produttore di piastrelle ceramiche in bicottura per poi avviare, nel 1989, la produzione di una nuova linea in monocottura utilizzando la macinazione a secco delle materie prime.